ITALIA INDEPENDENT APPRODA A NEW YORK

 

Nel cuore di Soho il primo store degli Stati Uniti

 Italia Independent apre al numero 85 di Mercer Street, proseguendo il suo percorso di crescita sui mercati internazionali e sostenendo l’espansione del Brand negli Stati Uniti, paese chiave per il Gruppo.

Il flagship store ha aperto nel cuore pulsante di Soho, quartiere fra i più trendy di Manhattan, famoso per la moda, l’arte e la sua atmosfera al tempo stesso bohémien e contemporanea.

“Siamo davvero entusiasti, dopo aver aperto la nostra filiale americana a Miami, di continuare a sviluppare il Brand negli Stati Uniti con l’apertura del nuovo store di Soho, proprio quando sta per aver inizio il periodo delle festività. Sebbene Italia Independent sia già largamente distribuita sul territorio statunitense, avevamo bisogno che il concept del nostro Brand fosse accessibile a tutti. Sapevamo che questo sarebbe stato possibile solo attraverso l’apertura di un monomarca che permettesse ai clienti di vivere un’esperienza a 360° attorno ad esso.” Ha dichiarato Lapo Elkann, Presidente e Co-fondatore di Italia Independent.

Andrea Tessitore, Amministratore Delegato e Co-fondatore di Italia Independent ha commentato: “L’opening newyorkese rappresenta un ulteriore passo verso il nostro consolidamento internazionale, in linea con il piano di sviluppo pluriennale che stiamo sostenendo con determinazione. Gli Stati Uniti non sono soltanto il primo mercato al mondo per l’eyewear, ma anche un veicolo di straordinaria visibilità globale. Le prossime aperture a Miami e Los Angeles aiuteranno a far crescere la notorietà del Brand in Sud America e Asia. NYC ha una straordinaria forza mediatica, con ampiezza mondiale.”

“L’apertura del flagship di New York rappresenta un momento chiave per lo sviluppo del Brand sul mercato Americano, dove siamo presenti da circa due anni, e il monomarca è uno strumento essenziale attraverso il quale veicolare i valori del Brand Italia Independent. Come avvenuto in occasione delle precedenti aperture, la sua presenza genererà inoltre rilevanti benefici anche per la distribuzione wholesale.” Conclude Giovanni Accongiagioco, Managing Director e Co-fondatore di Italia Independent

L’opening di NY segue quello di Parigi e si inscrive all’interno di un importante piano di creazione di “leading points of sales” che Italia Independent continuerà a inaugurare, nel prossimo futuro, in mercati strategici in cui è già presente.

Lo store, organizzato su due piani, si sviluppa su una superficie di 850 sq feet per il piano terra e 250 sq feet per il piano mezzanino. Due le vetrine che si affacciano direttamente su Mercer Street; quella di destra ospita un’installazione realizzata con un sistema innovativo di carrucole e tiranti, in grado di ospitare circa 200 occhiali.

Il piano terra è suddiviso in due spazi. La prima sezione e’ dedicata all’esposizione e alla vendita dell’intera gamma di prodotti vista e sole che i clienti possono provare ed apprezzare grazie ai tavoli multifunzione presenti al centro dello spazio.

Accanto all’eyewear l’abbigliamento, gli accessori e le ultime collaborazioni realizzate da Italia Independent, tra le quali spicca la capsule collection adidas Originals, presentata in occasione della settimana della moda di Milano lo scorso settembre.

La seconda sezione del negozio, separata dalla prima, è occupata dalle apparecchiature oftalmiche. Personale specializzato esegue qui le misurazioni della vista e gli interventi essenziali sugli occhiali, dall’installazione delle lenti all’assistenza ordinaria e straordinaria richieste dai clienti.

Tutti i materiali impiegati e le attrezzature presenti all’interno della sala sono a marchio Essilor, multinazionale francese leader del settore, con cui Italia Independent ha siglato nel marzo 2013 un importante accordo di partnership.

Al piano ammezzato si trova una mini lounge arredata con particolari boiserie sulle quali sono esposti alcuni specifici prodotti vista e sole.

La progettazione della boutique è stata curata, come le precedenti realizzazioni di I-I, da Changedesign, factory creativa guidata da Renato Montagner. Il design dello store, spiccatamente tecnologico, si amalgama alla perfezione con la struttura dello spazio, i cui dettagli retrò vengono reinterpretati in chiave contemporanea, proponendo un concept originale, funzionale e di grande impatto. Tutti gli elementi della boutique contribuiscono a rendere coinvolgente l’esperienza che si vive visitandolo; un sistema di monitor a led, gestito in remoto, propone in loop una serie di video che raccontano la storia e i prodotti del Brand, oltre ai principali eventi che lo hanno visto protagonista nel corso della stagione.

Danno risalto alle caratteristiche stilistiche degli spazi le nuvole, ubicate sul soffitto dello store newyorkese, formate da lenti colorate e specchiate, realizzate con la collaborazione di Divel Italia, azienda italiana leader nella produzione di lenti da sole.

Non mancano ovviamente alcuni elementi distintivi presenti in tutti gli Store I-I, tra i quali spicca il tavolo Fiat 500 Design Collection, le cui iconiche linee sono incastonate all’interno di un cubo di cristallo, collocato nella parte posteriore dello spazio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...