Casina Valadier illumina l’arte e festeggia la mostra delle opere del celebre scultore Seward Johnson

La Casina Valadier, gioiello dell’architettura dell’800 incastonato nel cuore di Villa Borghese, ha festeggiato la mostra italiana del noto artista statunitense  Seward Johnson, inaugurata il 14 giugno scorso. I suoi giardini e la sua terrazza, con vista sulla Capitale, sono lo scenario perfetto per le 10 sculture e i  35 vassoi da servizio dipinti a mano, che compongono la mostra dal titolo Art in the Landscape”.

 

La dicotomia tra tradizione ed innovazione che caratterizza l’attuale, gestione della storica struttura, si avverte nella scelta dell’artista “iperrealista” Seward Johnson, che ha riempito gli splendidi giardini della Casina Valadier con le sue sculture in bronzo, a grandezza naturale, della serie Celebrating the Familiar. Il ciclo di sculture, note per il loro carattere realistico e per la meticolosa attenzione dei particolari – segno distintivo del lavoro dell’artista – raffigura persone comuni, impegnate in attività quotidiane.

 

Gli ospiti,  accolti da Eduardo Montefusco – presidente del gruppo RDS –  e da Andrea Montefusco – Direttore generale della Casina Valadier – hanno passeggiato tra le opere: uomini d’affari diretti verso un incontro di lavoro, una donna con le buste della spesa e una ragazza che legge poesie seduta su una panchina; bambini che facevano volare un aquilone e due persone che si sono ritrovate dopo una separazione. Ognuna di queste figure è stata in grado di contestualizzare e valorizzare ciascuno spazio del parco, per poi essere  intrattenuti  da una live band, un cocktail a buffet tra bollicine e finger food molto ricercati – tonno scottato, crema di avocado con crudo di gamberi rossi, ecc – seguiti, poi, da una selezione di primi e di dolci dello chef Massimo D’Innocenti.

La serata è proseguita con la conoscenza più approfondita dell’autore delle sculture – il quale per motivi di età non è potuto intervenire personalmente – che ha voluto regalare al suo pubblico romano il suo saluto attraverso un simpatico videomessaggio. A condurre questa presentazione un nome d’eccezione del parterre di RDS, Anna Pettinelli, che ha chiamato sul palco per un “benvenuto” introduttivo il Presidente e cavaliere del lavoro Eduardo Montefusco. La Pettinelli ha poi lasciato la parola Gloria Porcella e alla storica dell’arte Laura Mocci, che, passeggiando per il giardino e ripresa da una telecamera, ha  spiegato meticolosamente a tutto il pubblico intervenuto i dettagli di ogni singola opera.

La serata è proseguita – e terminata – facendo risuonare il Pincio, tra  le  splendide luci colorate della Casina, della musica di un altro nome di casa RDS, Riccardo Battini, con il suo fantastico dj set, accompagnato dalle suggestive note di violino elettrico e sassofono.

L’edificio si è confermato, così, luogo di tradizione e innovazione, nella sua opera di rivalutazione volta alla riscoperta dei suoi ambienti e della loro bellezza, scegliendo questa volta l’arte come paradigma. Dopo l’illuminazione scenografica inaugurata nell’autunno 2017 e le attività di entertainment d’avanguardia – come l’Immersive Show Dinner – ecco adesso una sorprendente mostra. “Come l’Immersive Show Dinner rappresenta l’attenzione del nostro gruppo per l’avanguardia tecnologica – dichiara Andrea Montefusco, GM di Casina Valadier – così questa mostra si pone il medesimo scopo, ossia quello di toccare le corde dell’emozionalità, in questo caso attraverso l’arte e la bellezza”.

Tra i volti noti intervenuti ricordiamo: Stefano d’Orazio, Fabio Carapezza Guttuso, Adriano Aragozzini, Paolo Picotta, Antonio Porcella, Laura Emanuele, India Blake Johnson, Anna Pettinelli, Carlotta Calabresi Costanza Diaz della Vittoria Pallavicini, Giuseppe Scaraffia, Francesca Barbaro, Eliana Miglio, Dorotea Mercuri, Micaela Pallini e Milly Marchini.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...